En option, choisissez de naviguer parmi les niveaux de technicité suivants :

Public
Pro
Expert

Aggiornamento inventari e zonazione di suscettibilità

Una risposta in termini di allerta su base meteorologica ai problemi di frana deve passare necessariamente attraverso un adeguato aggiornamento degli inventari di frana disponibili ed attraverso l’identificazione dei settori di versante vulnerabili ai fenomeni di frana superficiale.

 

Per quanto riguarda gli inventari, numerose banche dati di movimenti di terreno sono oggi disponibili per le Alpi occidentali. Tuttavia, esse erano fra loro eterogenee.

 

L’azione ha due obiettivi principali :

 

1) disporre di un inventario aggiornato delle frane nel territorio ALCOTRA da un lato e dall’altro della frontiera, al fine di studiare nell’azione 3.2 alcuni eventi franosi scatenatisi durante episodi di piogge intense identificate da Météo France e che saranno anche misurate attraverso i dati Meteo-Radar, disponibili sotto forma di mosaico di quantità di precipitazioni al suolo.

 

2) ricavare coperture geografiche di suscettibilità al dissesto dei versanti, in relazione allo sviluppo di frane superficiali, tramite l’utilizzo di modelli statistici. La procedura ha permesso di fornire strumenti utili per l’identificazione delle aree più suscettibili al rischio da frana superficiale, su cui sono stati applicati i modelli fisicamente basati ALICE, LAMP e FLAME (WP4).

 

 

 

 

 Introduzione

La presente relazione descrive i prodotti finali relativi alle seguenti sotto-attività di progetto, tutte relative al WP 3.1 “Aggiornamento inventari e zonazione di suscettività” :

  • 1.2 Cartografia GIS degli eventi di frana
  • 1.3 Base-dati degli attributi e dei metadata

 Nell’ambito del progetto AD-VITAM si è svolta un’intensa attività di raccolta dati e di mappatura sui movimenti franosi, in particolare per quanto riguarda quelli avvenuti negli ultimi 8 anni.

In questo modo sono stati aggiornati gli inventari già esistenti per quanto riguarda i movimenti franosi nell’ampia zona delle Alpi Occidentali.

 

Sottocategorie

Livrables / Prodotti WP3.1

Tous les documents de l'activité 3.1 peuvent être téléchargés ici.

Tutti i documenti dell'Attività 3.1 possono essere scaricati qui.

Display:

Livrable 3.1.1
 191.77 KB

 
Rapport technique de l'activité 3.1
Relazione tecnica del attività 3.1

 

Cartographie sur base SIG des événements mouvements de terrain détectés.

Cartografia basata su GIS degli eventi di frane rilevati.

Livrable 3.1.3
 514.69 KB

Base de données des fiches descriptives des attributs et métadonnées des mouvements de terrain détectés et cartographiés à l'aide du SIG

Banca dati delle schede descrittive degli attributi e dei metadati del movimento al suolo rilevati e cartografati tramite GIS

Livrable 3.1.4
 623.27 KB

Mise à jour des bases de données existant sur les mouvements de terrain, disponibles auprès des différents partenaires, à travers les résultats de l'Action 3.1

Aggiornamento delle banche dati esistenti sue frane, disponibili presso i diversi partner, attraverso i risultati dell'Azione 3.1.

Livrable 3.1.5
 786.88 KB

Base de données de caractérisation des zones vulnérables aux phénomènes de glissements de terrain superficiels, associée à la cartographie SIG

Banca dati di caratterizzazione delle aree vulnerabili ai fenomeni franosi di superficie, associato alla cartografia GIS

Annexe 1 du livrable 3.1.2

Allegata 1 del prodotto 3.1.2

Annexe 2 du livrable 3.1.2

Allegata 2 del prodotto 3.1.2

Livrable 3.1.6
 756.57 KB

Cartographies de synthèse pour affichage dans le portail transfrontalier Risknat. Toutes les cartographies produites dans l'act. 3.1 seront metadocumentées et diffusés via le portail.

Cartografia riassuntiva per la pubblicazione sul portale transfrontaliero Risknat. Tutte le mappe prodotte nell'atto. 3.1 sarà metadocumentato e diffuso attraverso il portale.

Annexe 3 du livrable 3.1.2

Allegata 3 del prodotto 3.1.2

Carte de susceptibilité aux glissements de terrain à échelle régionale. La carte, statique (niveau d’eau constant), serait basée sur des données géomorphologiques qui permettront d'avoir une évaluation plus précise de la susceptibilité.

Cartografia della suscettibilità alle frane a scala regionale. La mappa, statica (livello costante dell'acqua), si baserebbe su dati geomorfologici che consentirebbero una valutazione più accurata della suscettibilità.

Annexe 4 du livrable 3.1.2

Allegata 4 del prodotto 3.1.2 (file .gpkg)